Hanz Bongiolatti: un campione di kettlebell

Hanz Bongiolatti conquista traguardi mondiali importanti nel kettlebell, con determinazione, tenacia e impegno

La storia di Hanz Bongiolatti

Hanz Bongiolatti inizia ad approcciarsi agli sport di combattimento all’età di 19 anni quando si arruola nella Polizia di Stato. Una passione iniziata già da ragazzo quando praticava il Karatè. Negli anni successivi si specializza nel pugilato nella Boxe Valtellina. È qui che fa da Sparring partner, in diverse occasioni, al campione mondiale di Boxe Valtellinese Athos Menegola. Si avvicina alle arti marziali miste vincendo il secondo posto nelle specialità MMA.

È nel 2009 che porta lo sport delle MMA in Valtellina per la prima volta. Grazie alla sua esperienza ventennale decide di metterla a frutto insegnando questo sport. Il suo costante impegno è sempre stato rivolto alla valorizzazione di questo sport facendo sì che in molti potessero venirne a conoscenza.

Infatti, nel corso degli anni, organizza vari stage negli sport da combattimento facendo arrivare in Valtellina atleti e campioni di ogni specialità. Questo fa sì che i suoi allievi possano gareggiare raggiungendo anche risultati ragguardevoli.

La determinazione di Hanz Bongiolatti per il Kettlebell

Hanz Bongiolatti ha iniziato giovanissimo ad avvicinarsi agli sport da combattimento proprio perché fortemente motivato e da essi attratto. Negli anni non ha mai smesso di gareggiare e questo lo ha portato a collezionare molte vittorie in campionati italiani nel sollevamento continuo per 30 minuti o un ora senza appoggiare il peso e anche nei 32 kg nella categoria Professionisti Sollevatori.

Non è però solo a vincere perché la sua preparazione tecnica fa sì che i suoi allievi raggiungano risultati importanti. Diventa così referente per la provincia di Sondrio del Ghiri Sport Italia.

A beneficiare della conoscenza di questo sporto sono anche le scuole, proprio grazie a Hanz Bongiolatti. Nel 2015 partecipa ad un campionato internazionale con la nazionale italiana conquistando la medaglia d’argento al campionato europeo “Ultimate Ghirovit Cup”.

 

Gli ultimi traguardi raggiunti

Durante il Campionato del 2016 del mondo di Maratona IKMF Sonderborg in Danimarca ottiene la medaglia d’argento e la medaglia di Bronzo in due diverse specialità e, con la squadra nazionale italiana Ghiri sport Italia, vince il titolo di Campioni del Mondo Maratoneti nella terra dei Vichinghi in Danimarca. Doppia è la soddisfazione avendo portato due suoi allievi, Dimitri Borellini e Marco Frigerio, in Nazionale. Li ha aiutati nella preparazione di una delle specialità più faticose della Maratona del Ferro. Li ha preparati ma anche supportati.

Nel 2019 diventa WFC ITALIA come referente della provincia di Sondrio delle MMA. Oggi continua la sua passione anche con l’insegnamento degli sport da combattimento e la preparazione fisica di Kettlebell presso l’associazione sportiva Kettlebelle Combat Valtellina Sondrio.

Hanz Bongiolatti ha dedicato la sua vita a questo sport, questo gli è stato possibile perché mosso da una passione giovanile che poi si è trasformata in un impegno al quale dedicarsi con piacere. Ha fatto sì che molti giovani potessero avvicinarsi agli sport di combattimento con il giusto approccio. Seguendo la loro formazione ha reso possibile la conoscenza del Kettlebell sul suo territorio e non solo.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *